Il futuro di Frank Carter

Cari Lettori,

vi ringrazio innanzitutto per avere seguito l’ultima avventura di Frank Carter, la cui pubblicazione è terminata solo pochi giorni fa. Stando ad alcune mail ricevute, il formato delle tavole domenicali vi è piaciuto molto, ma chiedete allo stesso tempo il ritorno del formato striscia. Probabilmente, il prossimo anno (se tutto andrà bene) sarete accontentati da entrambi i lati con due nuove avventure della nostra spia per caso.

Al momento in cui vi scrivo, sto infatti mettendo mano alla nuova avventura domenicale del nostro Frank, che si svolgerà  in un paese europeo e presenterà al suo interno un nuovo criminale al soldo di ARES, oltre a fare contenti gli appassionati di un gioco adorato da molti: gli scacchi. La storia, il cui titolo è “Partita Mortale”, sarà ovviamente disegnata da Andrea Mancini, che adesso si sta giustamente riposando dopo avere realizzato ben 22 tavole la cui pubblicazione si è svolta nell’arco di sei mesi.

E le strisce? Laura Davanzo in questi giorni ha rimesso mano a una vecchia avventura che avevamo annunciato tempo fa, “Intrigo a Tokyo”, i cui testi erano già stati realizzati e di cui ci sono già le bozze pronte, ma che per alcuni problemi è stata a lungo rimandata. Ora, incrociando le proverbiali dita, speriamo che finalmente possa vedere la luce.

Nel frattempo, vi ricordo che se volete acquistare gli albi della nostra spia per caso, li trovate nell’apposito Shop

 112 total views

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.