Crea sito

Frank Carter ritorna in versione domenicale

Frank Carter – Avventure di una spia per caso, la striscia avventurosa creata nel 2009 da Carlo Coratelli e Fortunato Latella, torna sul web con una nuova avventura e un formato inedito: quello delle tavole domenicali.
La nuova versione della serie vedrà come sempre ai testi Carlo Coratelli, creatore del personaggio, mentre ai disegni ci sarà l’esordio di Andrea Mancini, chiamato a realizzare le Sunday Pages dell’eroica spia in abiti civili, affiancandosi così a Laura Davanzo, che resta saldamente alle redini delle strisce e impegnata negli ultimi mesi a completare la nuova storyline di Frank Carter, “Intrigo a Tokyo”, che dovrebbe esordire prima della fine del 2020.
Con la versione domenicale vogliamo offrire ai lettori di Frank Carter, ma anche a chi leggerà la serie per la prima volta, avventure decisamente più lunghe e coinvolgenti rispetto alle solite strisce composte da tre vignette, a cui sono stati abituati i nostri lettori – dichiara Carlo Coratelli – speriamo che questo esperimento possa diventare un appuntamento fisso e duraturo nel tempo, anche grazie al talento di Andrea Mancini, che ha saputo cogliere fin da subito le atmosfere della strip.
 
La nuova avventura domenicale, rigorosamente in bianco e nero, sarà pubblicata sul sito ufficiale della striscia (http://frankcarterlastriscia.altervista.org/) a partire dal 15 novembre, e vedrà Frank Carter impegnato in una rischiosa missione nell’Oceano Atlantico.
Andrea Mancini, è un’illustratore ed artista digitale. Diplomato in Grafica pubblicitaria e fotografia all’Istituto Statale D’arte Di Firenze con un maestro dell’ illustrazione italiana come Leonardo Mattioli ha esordito come fumettista sul “Sergente Kirk” dell’editore Ivaldi di Genova, su “Circus” per l’editore Glenat di Parigi, su “Frigidaire” (Primo Carnera Editore) , e per diversi giornali della sua città come La Nazione ed il Brivido Sportivo. Nella sua operosa carriera di illustratore pubblicitario ha poi lavorato per clienti come Piaggio, ENI, FIAT, Barilla, National Geographic, Menarini, Absolut Vodka, Ferragamo, ed ha esposto in numerose mostre personali in Italia e all’estero (L’ultima mostra nel 2019 a New York: “620, Hudson Street”). Dal 2012 realizza i suoi acquerelli per lo stilista Massimo Alba e nel 2019 ha creato i digital paintings per le promo video animate di Mediaset (Italia Uno, Freedom). Andrea Mancini è oggi un formatore e trainer professionale di artisti digitali (Wacom) educatore e divulgatore di anatomia artistica e tecniche tradizionali in scuole, accademie e già dal 2018 di workshop e corsi online. Segui Andrea Mancini e i suoi progetti su 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.